Chiama ora! Prenota ora

 

Studio Medico San Francesco


preventivare un infarto        COSA E’: 

La morte di parte del muscolo cardiaco

QALI SONO LE CAUSE ?

La principale causa e la chiusura acuta di una coronaria. Le coronarie sono arterie (tubi) che portano il sangue al muscolo cardiaco nutrendolo

QUANTE CORONARIE ABBIAMO ?

Infarto del miocardioPrincipale arteria coronaria

Le principali arterie coronarie sono due, la coronaria sinistra e quella destra. La coronaria sinistra (che è la più importante si divide in due rami la discendente anteriore e la circonflessa)

PERCHE’ SI OCCLUDONO ?

All’interno della parete dei vasi si formano placche di grasso, quando una di queste si ulcera si forma un tappo (simile a quello che si forma dopo che ci siamo tagliati) che occlude il vaso causando l’infarto

I SINTOMI ?

Un dolore al petto molto intenso che dura minuti,che si può irradiare al braccio sinistro o al collo, spesso associato a profonda stanchezza, pallore e mancanza di fiato inusuale.

SINTOMI PREMONITORI ?

Dolore al petto che compare sotto sforzo e scompare dopo pochi minuti dalla cessazione dell’attività.

In altri casi dolore a riposo che dura qualche minuto, poi scompare per ripresentarsi dopo poco

COSA FARE?

Chiamare subito il 118

PERCHE ALLARMARSI SUBITO ?

Il dolore al petto che dura qualche minuto, (specie in persone con molti fattori di rischio) va sempre visto con sospetto. In caso di infarto il fatto di recarsi prontamente in ospedale serve per iniziare molto precocemente le cure ed essere in un ambiente protetto nel caso si verificassero aritmie del cuore pericolose (che si possono avere nelle fasi acute dell’infarto)

I FATTORI DI RISCHIO ?

Oltre all’età i fattori di rischio principali sono : l’ipertensione, il fumo, il colesterolo alto, il diabete, l’obesità, o la predisposizione genetica per infarti (famiglie dove spesso vi sono infarti sotto i 50-55 aa)

SI PUO' PREVENIRE?

Curare bene i fattori di rischio per prevenire gli eventi.

Prestare molta attenzione a disturbi sopra elencati ed attivarsi prontamente alla loro comparsa.

Dott.ssa Carvalho Paula

Dott. Previti Antonino

VISITA CARDIOLOGICA

0
0
0
s2sdefault