PRENDI APPUNTAMENTO

CHIRURGIA PLASTICA PINEROLO

Che cos’è la visita di chirurgia plastica?

La visita di chirurgia plastica viene scelta da coloro che desiderano sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica, estetica o ricostruttiva del viso, del corpo, del seno oppure a trattamenti di medicina estetica.
Il professionista accompagna il paziente in un percorso personalizzato alle sue esigenze, coniugando specializzazione, organizzazione, informazione ed assistenza.

A cosa serve la visita di chirurgia plastica?

Il chirurgo plastico soddisfa le esigenze di “bellezza” dell’individuo nel rispetto dell’etica della responsabilità sociale.
La visita di chirurgia plastica permette allo specialista di valutare con il paziente i suoi obiettivi e di valutare l’entità del difetto, fornendo informazioni chiare e complete per una decisione sicura e consapevole.

Sono eseguiti interventi nei diversi campi:

chirurgia estetica del viso (blefaroplastica, lifting cercivo-facciale, lipostruttura, mentoplastica additiva, otoplastica, rinoplastica);
chirurgia estetica del corpo (addominoplastica, ginecomastia, lifting delle cosce, lipoaspirazione);
chirurgia estetica del seno (mastopessi o lifting del seno, mastoplastica additiva, mastoplastica riduttiva);
medicina estetica (impianto di acido ialuronico, iniezione di tossina botulinica, trattamento rivitalizzante).

Come si svolge la visita di chirurgia plastica?

Il chirurgo plastico raccoglie le informazioni sulla storia e sullo stile di vita del paziente alimentazione, livello di attività fisica e di sedentarietà, vizio del fumo, malattie precedenti o in corso, interventi precedenti, ecc.
Segue la visita specialistica per valutare l’entità e il grado del difetto: si discute con il paziente le sue attese, si risponde alle sue domande e si valutano le motivazioni psicologiche alla base della richiesta.
Per i pazienti che necessitano di approfondimenti diagnostici, sono prescritti esami di laboratorio utili (esami del sangue), esami radiologici, esami cardiologici.