Specialisti:

Dr. Martiny Giorgio

PRENDI APPUNTAMENTO

VISITA SPORTIVA, MEDICINA DELLO SPORT PINEROLO

La visita medico sportiva può fondamenatlmente essere suddivisa in due tipologie:

VISITA SPORTIVA AGONISTICA (RILASCIA IL CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO). Prezzo: 50 euro.

VISITA SPORTIVA NON-AGONISTICA (RILASCIA CERTIFICATO MEDICO NON-AGONISTICO). Prezzo: 40 euro.

La visita medica sportiva qui allo Studio Medico san Francesco a Pinerolo comprende:
– Anamnesi personale e familiare
– Visita medica con rilevazione della pressione arteriosa
– Controllo della vista
– Controllo delle urine
– Rilevazione dei parametri antropometrici (peso e altezza)
– Spirometria
– ECG a riposo (per certificato idoneità non agonistica)
– ECG sotto sforzo (per certificato idoneità agonistica)

Rilascio immediato del certificato di idoneità sportiva.
Possibilità di convenzioni con società sportive.

Per tutti i ragazzi di età inferiore a 18 anni possibilità di effettuare la visita medico-sportiva in convenzione con l’ASL (quindi gratuitamente), previa documentazione fornita dall’ SSN.

La medicina dello sport è la branca che si occupa della prevenzione e del trattamento delle patologie associate all’attività fisica di tipo sportivo.
Il medico dello sport si occupa di certificare l’idoneità alla pratica sportiva agonistica e non agonistica e può effettuare test e valutazioni per identificare eventuali problematiche legate allo sport o che possono sconsigliarne la pratica, ad esempio disturbi cardiaci. Inoltre può fornire consulenze sull’alimentazione più adatta a uno sportivo, assiste l’atleta durante la pratica sportiva, gestisce i traumi sportivi e si occupa della gestione delle malattie croniche attraverso la prescrizione dell’esercizio fisico come terapia. Infine, può rivestire il ruolo di medico di gara e occuparsi di antidoping.
Prima di iniziare una qualunque attività sportiva è bene (e richiesto) verificare la propria idoneità al tipo di sport e farsi rilasciare un certificato che lo garantisca.

Come ci ricorda l’ Istituto di Medicina dello Sport.
“Il certificato medico che attesta l’idoneità alla pratica sportiva agonistica o non agonistica (ludico-motoria) di qualsiasi soggetto sia adolescente, adulto o anziano, spesso viene considerato un atto puramente formale e burocratico e vissuto a volte dall’utente con senso di fastidio e come una perdita di tempo.
Al contrario, la visita di idoneità allo sport è di tipo preventivo ed è obbligatoria anche se si sceglie di praticare un’attività “leggera”, senza grande impegno, perché l’organismo viene sottoposto a uno sforzo da affrontare comunque in buona salute.

La visita medico – sportiva, che ovviamente precede la stesura della certificazione, deve essere considerata un chek-up salva vita per il ruolo di prevenzione e tutela sanitaria delle attività sportive che svolge non solo per chi intende ottenere l’idoneità allo sport agonistico o non, ma anche per tutti quelli che desiderano iniziare in sicurezza una qualsiasi attività motoria.”

CURIOSITA’ ED APPROFONDIMENTI SUL BLOG… CLICCA QUI.

VISITA SPORTIVA AGONISTICA

VISITA SPORTIVA AGONISTICA

VISITA SPORTIVA NON AGONISTICA

VISITA SPORTIVA NON AGONISTICA

- Anamnesi personale e familiare - Visita medica con rilevazione della pressione arteriosa - Controllo della vista - Controllo delle urine - Rilevazione dei parametri antropometrici (peso e altezza) - Spirometria - ECG a riposo (per certificato idoneità non agonistica) - ECG sotto sforzo (per certificato idoneità agonistica) -

- Anamnesi personale e familiare - Visita medica con rilevazione della pressione arteriosa - Controllo della vista - Controllo delle urine - Rilevazione dei parametri antropometrici (peso e altezza) - Spirometria - ECG a riposo (per certificato idoneità non agonistica) - ECG sotto sforzo (per certificato idoneità agonistica) -